anatra ai fichi

Ingrdienti, modalita' di preparazione, e altro sulla ricetta..

Ricette secondi piatti

Ricetta anatra ai fichi

Autore: Elisabetta
Tempi di preparazione: due ore e 30
Difficoltà di preparazione:


Ingredienti per 4 porzioni:

2 pizzichi di timo
2 pizzichi di maggiorana
2 carote
1 cipolla
1 rametto di timo
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 arancia
2 foglie di alloro
3 spicchi di aglio
50 cl di vino bianco secco
250g di fichi secchi
1 anatra da 1750 g
pepe
sale

Modalita' di preparazione:

L'anatra deve essere con rigaglie e pronta per la cottura.
Preparate il brodo: pelate e tritate cipolla e carote.
Sbucciate e pestate uno spicchio di aglio.
Mettete il tutto in una pentola con le rigaglie dell'anatra, la maggiorana, il timo, il sale e i grani di pepe.
Aggiungete 5 dl di acqua, portate a ebollizione poi riducete il fuoco e lasciate sobbollire per quarantacinque minuti, schiumando regolarmente la superficie del liquido: deve ridursi di metà volume. Passatelo poi attraverso un setaccio.
Fate scaldare il forno a 170 gradi.
Soffregate l'interno dell'anatra con sale e pepe.
Pelate e pestate l'aglio rimanente.
Sbucciate l'arancia e dividetela a spicchi.
Mettete l'aglio, gli spicchi di arancia e le foglie di alloro all'interno dell'anatra.
Cucite l'apertura.
Punzecchiate tutta la superficie con un ago.
Fate scaldare l'olio in un recipiente da forno e rosolatevi l'anatra da tutte le parti.
Levate l'eccedenza di grasso.
Versate il brodo d'anatra e il vino bianco in un tegame.
Fate bollire e versate subito sull'anatra.
Aggiungete il timo.
Coprite il recipiente, infornate e lasciate cuocere da un'ora e trenta minuti a due ore: l'anatra è cotta quando, infilando un ago nella coscia, fuoriesce un sugo trasparente. A cottura ultimata, sgocciolate l'anatra, togliete i fili e tenete in caldo su un piatto di portata.
Eliminate il timo.
Asciugate i fichi senza lavarli e tagliateli in quattro.
Sgrassate al massimo il sugo di cottura dell'anatra e aggiungetevi i fichi.
Fate bollire.
Verificate il condimento. Non appena i fichi sono caldi, versateli sull'anatra e servite.

Si consiglia di accompagnare con:

brunello di montalcino